facebook instagram
ADD SOME TEXT THROUGH CUSTOMIZER

smartideadesign

19 Novembre 2020

Nessun commento

Il primo incontro con il fiorista

Le decorazioni floreali sono tra gli elementi più importanti e attrattivi in un matrimonio, a cui va dedicato tanto tempo affinchè il progetto risulti compiuto a regola d’ arte. Durante la conoscenza della futura coppia di sposi, è importante conoscere in primis il periodo in cui si sposeranno, la Chiesa, la location e lo stile che vorranno seguire durante il loro evento. Questi, soprattutto il periodo scelto, sono degli elementi fondamentali per formulare una proposta, perché con un prodotto come il fiore è molto importante seguire la stagionalità, ricordate sempre che il fiore giusto nella stagione giusta esprime la sua massima bellezza. A noi piace proporre sempre un’ idea molto molto ricca, anche di accessori e coordianti, per ben due motivi: uno è che in questo modo siamo in grado di mettere a conoscenza la coppia di tutto ciò siamo capaci di fare (semplici fioristi è forse un termine non giusto per noi!) e poi perché così riusciamo a dettagliare tutti i costi presentando “il vestito più bello e costoso” ma che, a limite, con qualche piccola modifica può “essere indossato” anche da chi richiede decori più modesti. In genere veniamo contattati da una coppia 12/15 mesi prima, ma siamo stati capaci di ridurre i tempi con un ingaggio arrivato 52 giorni prima dell’ evento. Dopo questo primo appuntamento, inviamo la nostra proposta; se è nelle corde dei richiedenti, iniziamo a mettere in atto una scaletta -step by step- che ci condurrà fino al giorno del matrimonio, in cui saremmo presenti fisicamente, per seguire (a volte anche solo dietro le quinte)che tutto sia fatto come da progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *